La storia di Alessandro Spanò, dalla promozione in B alla Laurea con Unicusano

Diventare una calciatrice o un calciatore professionista ad alti livelli è il sogno di tanti giovani italiani. Alessandro Spanò, difensore classe 1994, quel sogno l’ha portato a compimento quest’anno, ottenendo, con la fascia da capitano al braccio, la promozione in Serie B con l’Associazione Calcio Reggiana, per tutti, la Reggiana

Per capire ancora meglio che genere di traguardo sia stato, bisogna pensare che la Reggiana non partecipa al campionato di Serie B da ben ventuno anni. Come Alessandro Spanò stesso ha raccontato al Corriere della Sera, dopo una notte di festeggiamenti per la storica promozione, ha dormito appena un’ora, ha indossato camicia e giacca, e si è laureato in Economia e Management presso l’Università Telematica Niccolò Cusano (Unicusano). Ma questo non è tutto, perché Alessandro Spanò ha ottenuto anche una borsa di studio al Hult Business School, un prestigiosissimo master che si snoda tra tre città: Londra, Shanghai e San Francisco. Allora l’anomalia è diventata ancor più “eccezionale”, perché Spanò ha annunciato la sua decisione di lasciare il calcio professionistico a 26 anni, per inseguire un altro sogno, quello di proseguire i suoi studi e dedicarsi alla carriera economica e manageriale. 

Da quel momento la notizia è diventata virale, e la storia di Alessandro Spanò è stata riportata da tutti i principali media. Ma cosa ci racconta questa storia, oltre a mostrarci un atto di estrema maturità, coraggio e convinzione  nei propri mezzi? Ci dice molto delle possibilità che le Università online offrono allo studente, andiamo a vedere quali nello specifico.

Università online: il meglio per gli studenti lavoratori

Come ha fatto uno calciatore professionista, con allenamenti e trasferte, a conseguire una laurea in Economia e Management e, addirittura, vincere una borsa di studio in un master internazionale prestigiosissimo? Perseveranza, impegno e autodisciplina, certo, ma fondamentali sono state le caratteristiche intrinseche di un’Università online come, in questo caso, Unicusano. Con le Università online non c’è obbligo di frequenza, ma è lo studente stesso a decidere come e quando frequentare, perché i docenti caricano sul portale e-learning le videolezioni, che rimangono a  disposizione degli studenti h24, 7 giorni su 7. Non è dunque necessario che lo studente modelli la propria vita sull’Università. Piuttosto, quello che può fare, è integrare il percorso Universitario alla propria vita in modo organico, proprio come Spanò, che mentre lottava per  ottenere una promozione in Serie B, riusciva anche a sostenere gli esami. Abbiamo già parlato dei vantaggi generali e oggettivi di un’Università online, elencandone i 5 principali, cliccando qui potrai fartene un’idea più precisa.

Ci sono poi una serie di falsi miti da sfatare sulle Università online (in questo articolo ne parliamo approfonditamente) che la storia di Alessandro Spanò ha smentito più di mille parole. 

Innanzitutto, in tutte e 11 le Università online italiane riconosciute dal Miur (qui te le elenchiamo tutte) i titoli acquisiti hanno lo stesso identico valore rispetto a quelli delle Università “tradizionali”. La vicenda di Spanò, poi, ci dice anche che l’idea che le Università “tradizionali” siano più prestigiose è ormai superata: le Università online danno accesso a Master di livello internazionale, proprio come la Hult Business School che frequenterà l’ormai ex capitano della Reggiana. 

Esami nelle sede più vicina e tutor: un percorso ritagliato su di te

Detto delle lezioni, che non devono essere seguite in loco (o quantomeno, non necessariamente, perché se sei una tipologia di studente che ha bisogno della lezione frontale, le Università online offrono anche quella) ti starai chiedendo come “funzionino” gli esami. Gli esami si svolgono in presenza, ma se hai problemi di spostamento o se vivi lontano dalla sede centrale, non devi preoccuparti, perché gli esami possono essere svolti in una delle tantissime sedi che gli Atenei online hanno sparse in tutta Italia. Con il recente lockdown, tra l’altro, abbiamo tutti appreso l’importanza di un sistema digitalizzato, che riesca ad andare avanti anche in periodi particolarmente complessi. 

Le Università online, in questo senso, hanno rappresentato un’eccellenza in grado di non fermarsi.
Può capitare poi che all’interno del tuo percorso tu abbia bisogno di una mano, di un consiglio da parte di un occhio esperto, qualcuno che sappia guidarti. Se deciderai di iscriverti a un’Università online, potrai fare affidamento su un tutor, il cui ruolo è proprio aiutarti e indirizzarti, fare in modo che tu possa terminare la carriera accademica nel minor tempo possibile. 

La storia di Alessandro Spanò, che ha ricevuto addirittura i complimenti del ministro per lo Sport Vincenzo Spadafora, dimostra che se davvero la Laurea è quello che vuoi, le Università online ti offrono le migliori condizioni per ottenerla. 

Ci dice anche che investire nella formazione e nella preparazione e continuare a migliorarsi anche quando si pensa di aver raggiunto l’apice, è probabilmente la più nobile delle attività.

Studiare online - l'universita' direttamente a casa tua

La distanza dall'Ateneo, la mancanza di tempo e il lavoro non sono più un ostacolo per raggiungere il sogno di una Laurea.

Con l’Università Telematica potrai scegliere il tuo corso online e adattare lo studio al tuo stile di vita e ai tuoi impegni.

I corsi di laurea fruibili telematicamente sono un ottimo strumento per ottimizzare tempi e costi.

vai al form