Si laurea in Filosofia a 75 anni

18 Gennaio ore 16.22

Pier Domenico Sabbatani si laurea in Filosofia a 75 anni. Non è mai troppo tardi per inseguire i propri sogni!

Con la corona d’alloro in testa e la gioia di un ragazzo, Pier Domenico Sabbatani, all’età di 75 anni, ha conseguito la laurea in filosofia all’Università di Bologna, venendo proclamato dottore con 110 e lode.

L’argomento della sua tesi è stato ‘La malattia sacra’, ovvero l’epilessia, vista attraverso il pensiero delle tre religioni monoteiste (Cristianesimo, Ebraismo ed Islam). 

La storia di Pier Domenico 

Pier Domenico nasce a Faenza il 16 giugno 1946, i suoi genitori tenevano molto allo studio e hanno fatto di tutto per farlo studiare. Si iscrisse inizialmente a un corso per diventare insegnante ma dovette cambiare i suoi piani perché a 19 anni la sua attuale moglie rimase incinta. 

Sabbatani si prese le sue responsabilità, la famiglia non poteva mantenerlo e così si fece assumere come operaio addetto al magazzino alla Cisa.

Pier Domenico riesce a farsi strada nell’azienda scalando posizioni, fino a diventare direttore commerciale.
Viene nominato ‘Maestro del lavoro’ e finalmente arriva la pensione.

Nonostante la sua grande carriera però, Sabbatani continuava a coltivare l’amore per la filosofia.

Spinto quindi da questa folle passione, tre anni fa decise di iscriversi al corso di laurea in Filosofia all’Università di Bologna. 

Il neolaureato afferma: “Sono stati tre anni intensi. Non ho mai mancato a una lezione. All’inizio prendevo il treno all’alba e rientravo a casa alla sera. Poi, con lo scoppio della pandemia, ho imparato a seguire le lezioni da casa con la DAD”. 

Ma non finisce qui perché, dopo tre anni sui libri ha anche annunciato che: “Mi sono già iscritto al biennio di Laurea magistrale. Vorrei continuare ad approfondire questi studi”.