Dinamiche di innovazione linguistica e culturale quale lettura della diffusione epidemiologica

L’Università IUL organizza, venerdì 21 gennaio, il Webinar “Dinamiche di innovazione linguistica e culturale quale lettura della diffusione epidemiologica” , dalle ore 18.30 alle 19.30.

Un incontro per comprendere i concetti chiave relativi al settore della diffusione delle innovazioni linguistiche e culturali. Ma anche per proporre un modello di analisi interdisciplinare.

Le Relatrici del Webinar “Dinamiche di innovazione linguistica e culturale quale lettura della diffusione epidemologica”

Barbara Turchetta, Prof.ssa all’Università degli Studi di Bergamo, fascia s. disciplinare L-LIN-01 (Glottologia e Linguistica)e Margherita Di Salvo, Ricercatrice all’Università degli Studi di Napoli Federico II, settore disciplinare LLIN-01 (Glottologia e Linguistica).

Abstract dei contenuti formativi

In questo contributo, il concetto di catena linguistica è inteso come relazione tra persone che si sviluppa tramite il linguaggio. In tale accezione, le catene sono reti di interazione, che legano individui diversi per genere, ceto sociale, appartenenza etnica e religione, comune di residenza. È noto il ruolo dell’interazione faccia-a-faccia nella diffusione del Covid-19, è lecito quindi chiedersi come il carattere denso delle reti e la quantità di contatti sociali abbiano giocato nell’evoluzione dell’epidemia Covid-19.

Obiettivi formativi del Webinar

Gli obiettivi formativi del webinar comprendono la comprensione dei concetti chiave relativi al settore della diffusione delle innovazioni linguistico-culturali e la comprensione di un modello di analisi interdisciplinare.

In conclusione se sei interessato al Webinar “Dinamiche di innovazione linguistica e culturale: lettura della diffusione epidemiologica” guarda il programma completo.

Fonte: IUL.