Il lascito del costituzionalismo risorgimentale nella giuspubblicistica contemporanea

Si terrà il prossimo 15 Dicembre, presso l’Istituto culturale austriaco di Roma, in viale Bruno Buozzi 113, l’evento “Il lascito del costituzionalismo risorgimentale nella giuspubblicistica contemporanea“.

L’evento vede il Dipartimento di Scienze Giuridiche e Politiche dell’Università Guglielmo Marconi al fianco del prestigioso istituto di ricerca storica.

Il tema dell’incontro che servirà da occasione per presentare il nuovo libro di Franco Gaetano Scoca: “Risorgimento e Costituzione” edito da Giuffrè.

Il programma dell’evento “Il lascito del costituzionalismo risorgimentale nella giuspubblicistica contemporanea”

Previsto per le 16:00 l’avvio dei lavori, con i saluti istituzionali di Andreas Gottsmann, Direttore Istituto Storico Austriaco e Raffaele Chiarelli, Direttore del Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Unimarconi.

A presiedere, Fulco Lanchester dell’Università degli studi La Sapienza.

Un dibattito che si avvarrà della partecipazione di un numeroso parterre di ospiti:

Mario CaravaleUniversità degli studi La Sapienza;

Raffaele ChiarelliUniversità degli studi Guglielmo Marconi;

Giuseppe de VergottiniAlma Mater Studiorum – Università degli studi di Bologna;

Guido MelisUniversità degli studi La Sapienza;

Paolo RidolaUniversità degli studi La Sapienza;

Andrea UngariUniversità degli studi Guglielmo Marconi.

Previsti, quindi, gli interventi di Ulrike Haider Quercia e Giovani Terrano dell’Università degli studi Guglielmo Marconi, prima del momento conviviale in programma al termine dell’evento.

La partecipazione al convegno, subordinata alla prenotazione obbligatoria, è parte integrante delle attività formative del Dottorato di ricerca in Scienze giuridiche e politiche.

Fonte: Unimarconi.