Commercio Internazionale e Ambiente

L’Università degli Studi “Guglielmo Marconi” è lieto di ospitare, mercoledì 22 giugno, un seminario del Prof. Mike Young (Institute for International Trade, The University of Adelaide) che presenterà il paper Commercio Internazionale e Ambiente“.

Il focus del seminario “Commercio Internazionale e Ambiente

L’introduzione di un meccanismo di adeguamento delle emissioni di carbonio attraverso imposte doganali (Carbon Border Adjustment Mechanism, CBAM), proposta dalla Commissione Europea, intende prevenire il rischio di rilocalizzazione delle emissioni di carbonio e sostenere il processo di transizione energetica dell’UE, che prevede ambiziosi obiettivi climatici (riduzione delle emissioni di carbonio del 55% rispetto ai livelli del 1990 entro il 2030; continente a impatto climatico zero entro il 2050).

La proposta ha finora incontrato le critiche dei partner commerciali dell’UE, che potrebbero aprire contenziosi legali nell’ambito dell’Organizzazione Mondiale del Commercio. Il paper del Prof. Mike Young delinea delle proposte migliorative del CBAM che saranno discusse con gli esperti invitati all’evento.

Per maggiori informazioni sul seminario scarica la locandina.

Fonte: Università degli studi Guglielmo Marconi.