160 anni di Politica Scolastica in Italia (1861/2021)

L’università degli studi IUL promuove un ciclo di Webinar, articolato in cinque incontri online per approfondire alcune tematiche nell’ambito del corso di studi in “Comunicazione innovativa, multimediale e digitale”. In questa occasione l’argomento del Webinar sarà “160 anni di Politica Scolastica in Italia”.

Gli incontri online, gratuiti e aperti a tutti, si terranno infatti sulla piattaforma di formazione IUL e saranno organizzati con Cisco Webex. Per partecipare è necessario compilare il form entro le ore 15 del giorno dell’evento.

Gli incontri saranno moderati inoltre dalla Dott.ssa Caterina Ferrini, presidente del Corso di Studi in “Comunicazione innovativa, multimediale e digitale”.

Il Webinar

Venerdì 10 dicembre, ore 18.30-19.30, il primo Webinar su Presentazione del volume “160 Anni di Politica Scolastica in Italia 1861/2021”

Interverranno il Dott. Giosuè Piscopo, autore del volume e il Prof. Massimo Vedovelli, dell’Università per Stranieri di Siena.

Il volume presentato delinea il percorso compiuto dalle riforme scolastiche dall’Unità d’Italia al 2021, fornendo al lettore un’analisi della complessa storia della scuola italiana.

I relatori

Giosuè Piscopo è stato docente di Filosofia e materie letterarie dal 1976 in vari ordini scolastici. Nel 2009 e nel 2010 ha collaborato con l’Università per Stranieri di Siena al master Mundis per la Dirigenza delle istituzioni scolastiche italiane
all’stero. Dal 2011 al 2016 è stato coordinatore, presso l’Ambasciata d’Italia a Berlino, delle attività scolastiche ed
educative organizzate in Germania dal Ministero degli Affari Esteri.

Massimo Vedovelli è Professore Ordinario di Teorie e Filosofie dei Linguaggi all’Università per Stranieri di Siena. Dal 2004 al 2013 è stato Rettore dell’Università per Stranieri di Siena. Dal 2013 al 2016 è stato Assessore alla Cultura della Città di Siena.

Abstract dei contenuti formativi/informativi del Webinar

In Italia l’obbligo scolastico è stato al centro di alterne vicende per più di un secolo attraverso riforme, a volte contrastanti, specchio della situazione politica e sociale in cui sono state promosse ad esito di un confronto ideologico tra differenti visioni della scuola e delle finalità educative.

Non sono infatti gli orientamenti pedagogici a tracciare la discriminante tra i diversi programmi di insegnamento, bensì presupposti ideologici ed esigenze politiche del gruppo sociale dominante in un determinato momento storico. Il volume presentato delinea il percorso compiuto dalle riforme scolastiche dall’Unità d’Italia al 2021, fornendo al lettore un’analisi della complessa storia della scuola italiana.

In conclusione se sei interessato al Webinar “160 anni di Politica Scolastica in Italia” compila il form a questo link.

Fonte: IUL